News

Newsletter Ottobre 2017

October 01, 2017 Tom

Nuovi corsi: 18-19 ottobre!

NOVITA'  - Corsi Intensivi!

Corsi di lingua inglese a tutti i livelli  e a tutte le ore in piccoli gruppi

Scegliere il corso più adatto

Corsi Regolari di Gruppo - Lezioni Private - Corsi Bambini - Corsi "Over 50"

Attestato di frequenza autorizzato Ministero PI valido per Crediti Formativi

 

Al termine dell'anno accademico, a uno degli studenti che avranno frequentato, con esito positivo, i tre corsi da ottobre a giugno, verra' offerta, a titolo di premio, una vacanza studio gratuita di un mese negli Stati Uniti presso uno dei 55+ centeri ELS.

Risultati immagini per ELS Language Centers

 

 

Halloween is in the air at ALC - American Language Center!

            Venite a scoprire le novita’ di questo mese!

Risultati immagini per back to school

 

Il 18 e 18 ottobre inizieranno i corsi di inglese. Il nostro nuovo  formato intensivo – corsi di 2 mesi – permettera’ un apprendimento piu’ efficace della lingua, con piu’ tempo individuale a disposizione per la conversazione.

 

"Friday for You!": ricordatevi di sfruttare le ore di “Friday for You!” che l’Istituto offre gratuitamente a tutti gli iscritti. Si tratta di 4 ore settimanali di ulteriore pratica della lingua con un insegnante a vostra disposizione studiate per chi perde una lezione o sente il bisogno di fare maggiore pratica.

 

Esame SAT: la nuova versione dell’Esame SAT e’ gia qui! L’Istituto Americano, sede di questo importante evento, sta gia’ organizzando il corso di preparazione che riflettera’ i nuovi contenuti dell’esame. Ecco le universita’ italiane che accettano gli esami SAT per l’ammissione ad alcuni loro programmi:

Luiss University     Universita’ Bocconi    Politecnico di Milano        John Cabot                            

Politecnico di Torino   Universita’ di Venezia   Universita’ di Bologna       Universita’ di Trieste                      \

Universita’ di Udine       Universita’ di Roma “Tor Vergata”      The American University of Rome

 

iBT TOEFL Lab : Venite a vedere il nostro professionale laboratorio equipaggiato con 14 computer dove gli studenti possono preparare e poi sostenere l’esame  ibt TOEFL.

 

Conversation Exchange: alla fine del mese iniziera’ il programma di scambio di conversazione con varie universita’ americane a Firenze.

Mini-Conferenze ogni mese: ogni mese ci sara' un calendario di conferenze in lingua inglese - aperte a tutti!

 

Il Giorno di Colombo (Columbus Day in inglese) è una festa celebrata in molti paesi delle Americhe, per commemorare il giorno dell'arrivo di Cristoforo Colombo nel Nuovo Mondo il 12 ottobre 1492.

Risultati immagini per columbus day

Il Giorno di Colombo è stato celebrato per la prima volta da italiani a San Francisco nel 1869, seguendo le celebrazioni italiane di New York.

Gli italoamericani sentono molto questa festività e sono particolarmente orgogliosi del fatto che sia stato Cristoforo Colombo, un navigatore italiano, il primo europeo a scoprire il continente americano. Negli Stati Uniti il Giorno di Colombo le banche, uffici postali e uffici federali sono chiusi, così come gli uffici dell'ambasciata italiana a Washington D.C. e tutti i vari consolati italiani che si trovano nel paese. L'Empire State Building di New York City da vari anni usa accendere le sue luci, riproducendo così il tricolore italiano.

 

Halloween è una festività anglosassone celebrata la notte del 31 ottobre. Trae le sue origini da ricorrenze celtiche e ha assunto negli Stati Uniti le forme accentuatamente macabre e commerciali con cui oggi la conosciamo.

L'usanza si è poi diffusa anche in altri Paesi del mondo e le sue manifestazioni sono molto varie: si passa dalle sfilate in costume ai giochi dei bambini, che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del trick-or-treat (dolcetto o scherzetto).

 La parola "scherzetto" è la traduzione dall'inglese trick, una sorta di minaccia di fare danni ai padroni di casa o alla loro proprietà, se non viene dato alcun dolcetto (treat).

Jack-o'-Lantern 2003-10-31.jpg

 

“Mi è piaciuto la possibilità di fare molta conversazione e di essere molto coinvolti in ogni attività grazie ai gruppi non troppo numerosi, e la grande disponibilità degli insegnanti.”

 

Welcome and welcome back!

 

 

 

 


Share: